SUPERBONUS 110%, UN’OCCASIONE IRRIPETIBILE.
Mettiti comodo, ci pensiamo noi!

Il Superbonus 110% è una grande opportunità per tutti coloro che intendono far eseguire interventi di efficientamento energetico sulle unità immobiliari (compresi i condomini) entro il 30 giugno 2022, godendo così di un beneficio fiscale difficilmente ripetibile.
Può infatti consentire di realizzare interventi di efficientamento energetico a COSTO ZERO, usufruendo dello sconto in fattura o della cessione del credito.
Gli interventi previsti, dovendo conseguire almeno il miglioramento di due classi energetiche, garantiranno poi nel tempo risparmi economici sul costo del riscaldamento.

L’ECOBONUS OFFRE 3 OPPORTUNITA’:

  • Ossia se spendo 100, detraggo 110 in 5 anni con la dichiarazione dei redditi
  • Che consente di cedere la detrazione fiscale ad altri soggetti (banche-finanziarie)
  • Ovvero uno sconto fino all'importo totale dei lavori, anticipato da chi li esegue, che a sua volta lo può recuperare come credito d'imposta o cedere ad altri soggetti (banche-finanziarie)
  • IL CAAF CGIL può assisterti e tutelarti in tutte le fasi del processo per l’ottenimento degli incentivi offerti dal Superbonus 110% in completa sicurezza e facilità.

    Ti basterà iscriverti, tramite il CAAF CGIL, alla piattaforma RILANCIOITALIA2020 (dove sono
    già inseriti professionisti e imprese certificate, oltre che Istituti di credito e Compagnie Assicurative
    che hanno aderito all’iniziativa) e, se opterai per lo sconto in fattura e/o per la cessione del credito, verrà organizzato tutto in sicurezza e a COSTO ZERO.

TI TUTELIAMO: I lavori inizieranno solo con i documenti in regola e tramite imprese certificate.

Le spese sostenute devono essere corredate dell’Attestato di Prestazione Energetica prima e dopo l’esecuzione dei lavori, dall’asseverazione che attesta il rispetto dei requisiti e la congruità delle spese sostenute e dall’apposizione del visto di conformità su tutti i documenti rilasciato dal Caaf.

IL PERCORSO IN SINTESI:

Iscrizione alla piattaforma RILANCIOITALIA2020 direttamente da qui o presso le sedi CAAF CGIL

Pre-analisi dei lavori gratuita da parte del professionista (geometra o ingegnere) che verifica l’idoneità dell’edificio e la possibilità del miglioramento di 2 classi energetiche

Il professionista elabora il titolo oggettivo, ovvero prepara il progetto e tutta la documentazione relativa all’intervento, rispettando i termini del Decreto.

Il professionista chiede il titolo soggettivo al CAAF , cioè la verifica dei requisiti del committente e dei suoi diritti riguardo al possesso dell’immobile.

Ottenute le idoneità, si incrociano l’impresa incaricata con l’Istituto Bancario e la Compagnia Assicurativa (tutti soggetti iscritti alla piattaforma) per il completamento delle pratiche e l’avvio ai lavori.

Il CAAF, raccolta tutta la documentazione, la valida apponendo il VISTO DI CONFORMITÀ e richiede l’accettazione all’Agenzia delle Entrate

I documenti vengono scansionati e conservati dal CAAF, a disposizione di tutti i soggetti.

Il Caaf eroga il servizio, anche al di fuori della piattaforma (per chi ha già iniziato i lavori), con fornitori indicati dal committente (che potranno a loro volta iscriversi).


Superbonus 110%: come ottenerlo

Intervista al nostro Amministratore Delegato Claudio Zaccarin

Leggi anche il nostro articolo:
Il Superbonus 110% in parole semplici.